29 ottobre 2019 - Un successo!

STATUS NORMATIVE AMBIENTALI RoHS II, ELV, REACH

Responsabilità e Obblighi Lungo la catena di Costruzione e Fornitura di Parti sino al Fabbricante di AEE e quali gli Impatti sul settore dell’ Assemblaggio Elettronico (PCB/PCBA)


Nella splendida cornice del Castello Visconteo di Cassano d'Adda, dimora trecentesca terminata nel 1295 dall'allora Arcivescovo Ottone Visconti che nel corso dei secoli, ha ospitato personaggi illustri come Leonardo da Vinci, Ludovico Il Moro e Gian Galeazzo Visconti, il 29 ottobre scorso, nella Sala Ducale gremita di operatori del settore elettronico, si è svolto l’evento formativo “STATUS NORMATIVE AMBIENTALI RoHS II, ELV, REACH” organizzato da Tecnometal.

L'incontro è stato aperto da Attilio Brivio, fondatore ed attuale CEO di Tecnometal il quale, dopo aver dato il benvenuto e ringraziato gli oltre 100 partecipanti provenienti da tutta Italia, oltreché i propri collaboratori e partner, per i 30 anni di attività appena compiuti, ha ricordato l'attenzione e l'impegno nell'informazione e formazione che da oltre 13 anni Tecnometal mette a disposizione dei clienti con moltissimi incontri ogni anno in Italia e all'estero.


Guglielmo Martinelli, Responsabile Commerciale di TM, dopo aver a sua volta salutato e ringraziato i presenti, ha presentato il programma della giornata sottolineando l'importanza delle Normative Ambientali e l'impatto che queste hanno ed avranno sempre più sul comparto elettronico.

Gabriele Sala, uno dei maggiori esperti in materia per quanto concerne il settore elettronico, ha dato vita al cuore del convegno che, a detta dei fabbricanti di apparecchiature elettriche ed elettroniche e dei fabbricanti di parti di apparecchiature presenti, si è rivelato una vera e propria lezione accademica, durante la quale si sono potute apprendere diverse nozioni fra le qual: come valutare l’impatto che le normative produrranno sulle nostre attività; quali sono le responsabilità e gli obblighi che queste impongono ai diversi soggetti della Supply Chain; come definire le differenze di responsabilità ed obblighi tra AEE e Fabbricanti di Parti e, non per ultimo, capire quali sono le opportunità di mercato da cogliere e gli eventuali rischi.


A suffragio di quanto ampiamente esposto da Gabriele Sala, dato l'argomento complesso e delicato per il quale occorrerebbero più incontri, ai partecipanti è stata fornita un'esaustiva documentazione che include le indicazioni su come potersi orientare da soli nei meandri di questa materia così importante.

La giornata si è conclusa con moltissime domande le quali hanno dimostrato il grande livello di attenzione e di preparazione degli intervenuti, peculiarità che da sempre contraddistingue il profilo dei clienti e degli iscritti ai convegni di formazione di Tecnometal.

Lo Staff di Tecnometal desidera ringraziare coloro che hanno permesso e condiviso questa bellissima giornata.



5 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti